il Caffè di Meliadò

25 giugno 2011

Corrotti, non è (più) tempo per voi

Guardate bene questo link. Anzi, non guardatelo: cliccateci sopra, sùbito.

C’è una cosa di cui pochi vi dicono, c’è una cosa che conviene a pochi ricordare, c’è una cosa che marcia inarrestabile ma a scartamento ridotto, quanto a velocità, perché non si tratta di un argomento esattamente “popolare”…… c’è un’Italia depredata, marcita, derubata. E c’è, soprattutto, una ristretta, volgare masnada di predoni che deve re-sti-tu-i-re il maltolto.

La campagna è dello straordinario prete-coraggio don Luigi Ciotti, sì, quello dell’associazione antimafia “Libera”, insieme ad “Avviso Pubblico”… sarebbe quasi un sogno. Sì, c’è un’Italia che chiede indietro quel che le è stato rubato: è il momento di agire. Ora.

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.