il Caffè di Meliadò

5 novembre 2013

Il Museo andato in fiamme e Alessandria d’Egitto

«…Che DUEcittà di merda». Carina, accento settentrionale, parcheggia davanti al Museo dello strumento musicale poche ore dopo l’incendio, ti vede impegnato a provare qualche scatto e non ci pensa un attimo a dirti come la pensa, accennando al tuttobruciato che si sta lasciando alle spalle.

In un milionesimo di secondo, penso che non sono d’accordo. Che dopotutto Reggio Calabria ha dentro di sé i valori e le risorse umane per reagire. Il risultato, però, è che le rispondo: «…Dopo una cosa così, forse è il minimo che si può dire».

QUATTRO

 

Ora, non è che la città dello Stretto si possa paragonare ad Alessandria d’Egitto…
ma

(more…)

Blog su WordPress.com.