il Caffè di Meliadò

22 settembre 2012

Il parroco dei diseredati di Londra. Un “prete ribelle” calabrese: don Carmelo Di Giovanni

Un prete ribelle.

Non solo “lo chiamano” così, don Carmelo Di Giovanni, sacerdote dell’ordine dei Padri Pallottini nato a Sangineto, nel Cosentino, 41 anni di vita a Londra e dal ’90 parroco di St. Peter’s, l’Italian Church (chiesa degli italiani) londinese; è anche il titolo del libro che gli ha dedicato, ormai nel 2004, Chiara Genisio.

Tossici, terroristi, baraccati, marginali di tutte le cotte sono il suo pane quotidiano, le sue «pecorelle smarrite». Ma soprattutto lo sono i detenuti, visto che don Carmelo è sopra ogni altra cosa il cappellano cattolico, insomma «il prete delle carceri di Londra», penitenziari durissimi come Pentonville.

(more…)

Annunci

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.