il Caffè di Meliadò

2 novembre 2013

A proposito d’emergenza-rifiuti

Filed under: boatos — mariomeliado @ 20:29
Tags: , , , , , , ,

Il dilemma rifiuti, allora. 

Behhhh… checassonetti bruciati (b) scene come questa non si ripetano più, spero.

Me l’auguro.

Non basta lamentarsi perché “non raccolgono la spazzatura” oppure perché “i cassonetti sono strapieni”.

La prima cosa da fare, ad esempio, è gettare la spazzatura solo ed esclusivamente negli orari consentiti.

Fare la raccolta differenziata, e fare il pandemonio se non è consentito farla perché non ci sono i bidoni o non ci sono tutti i bidoni necessari. 

Evitare di gettare anche la minima carta per terra.

E poi, andando un po’ all’abc della civiltà, tantomeno ci si può permettere di dare alle fiamme l’immondizia, o un cassonetto, o entrambi.

Non sarebbe male, in definitiva, dare prova del proprio personale civismo e attaccamento al dovere individuale prima di lamentarsi dell’assenza del civismo degli altri o dell’inefficienza della cosa pubblica.

Che poi esistono. Soprattutto perché esistono le mancanze di tutti noi; e di ciascuno di noi.

Annunci

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.