il Caffè di Meliadò

21 settembre 2012

Editoria, leghisti e quel tricolore con cui pulirsi il c…

Il Tricolore? Sempre più, la Lega Nord è convinta che occorra pulircisi il c…, specie quando ci son di mezzo i media.

Nel silenzio generale, infatti, il 16 luglio scorso è stato convertito in legge (legge 103/2012) il decreto-legge del Governo numero 63 del 18 maggio scorso sul riordino dei contributi per l’editoria. Tra le varie previsioni normative (che, ad esempio, spostano con decisione la barra sull’on-line, concedendo  agevolazioni importanti alle testate cartacee che si dematerializzano, passando in via esclusiva sul web), i seguaci di Alberto da Giussano erano riusciti a infilare una modifica pregnante, che non andava certo nella direzione dell’afflato unitario del Paese…

(more…)

Annunci

17 maggio 2012

Intervista a Leonardo “Dodo” Boriani, direttore del Vostro.it / 3 – “Il Movimento Cinquestelle e Beppe Grillo mi ricordano tanto la Lega e il Senatùr…”

(segue)

Ma a proposito di politica. Lega Nord e Movimento Cinquestelle, secondo vari analisti e protagonisti della vita politica, hanno qualcosa in comune. E non solo il “vento della protesta”…

«La Lega ha uno zoccolo durissimo e l’ha espresso chiaramente alle ultime Amministrative in cui ha perso ma, passami il paradosso, ha “resistito”… Quello è lo zoccolo duro su cui ricostruire tutto. Non va dimenticato che la Lega Nord nasceva, vent’anni fa, come grande movimento di protesta e si faceva portavoce di un anelito di libertà, di una rivoluzione culturale, strategica, storica… tutto quel terreno abbandonato dal Carroccio in questi ultimi mesi, è stato occupato. Non a caso, proprio negli ultimi periodi di campagna elettorale Beppe Grillo ha ripreso slogan che hanno molto del leghismo d’antan, dei primi periodi».

(more…)

Intervista a Leonardo “Dodo” Boriani, direttore del Vostro.it / 2 – “Bossi indagato? Qualcosa avrà saputo, ma…”

(segue)

Direttore Boriani, parliamo di Lega Nord allora… Bossi e i figli colpiti da avviso di garanzia per presunta truffa, il lungo malessere del Carroccio: da antico conoscitore degli assetti leghisti, come

«La situazione negli ultimi mesi era caotica e si capiva che un problema c’era. Esisteva una tensione forte tra il “cerchio magico” di Rosy Mauro & C., che esisteva davvero!, e Roberto Maroni che voleva tentare di far uscire la Lega da quelle pastoie… Questo ha generato una serie di situazioni abbastanza imbarazzanti».

E Bossi? Anche da ex direttore della “Padania”, cosa pensi del “senatùr”?

«Mah, io lo difendo, tutto sommato. Anche se, a mio avviso, certo qualcosina sapeva…».

(more…)

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.